Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2022
5 minuti

OpenSea è la piattaforma (o marketplace) di NFT da scoprire! In termini di volume di scambio, OpenSea è la piattaforma NFT leader del mercato. Inoltre, OpenSea offre un numero impressionante di NFT. Alcuni hanno addirittura parlato di OpenSea come de “l’Amazon degli NFT”! Scopri di più sulla piattaforma OpenSea e sui suoi servizi!

OpenSea: cos’è?

OpenSea è una piattaforma di exchange per NFT creata nel 2017. Scopri di seguito le caratteristiche di OpenSea.

OpenSea, di cosa si tratta?

Su OpenSea è possibile acquistare, vendere o scambiare NFT. Si tratta di una piattaforma decentralizzata. In altre parole, gli scambi sono peer-to-peer, senza intermediari. OpenSea opera sulla blockchain di Ethereum e offre NFT abbinati ai token ERC-721 e ERC-1155. La piattaforma sta lavorando sullo sviluppo della compatibilità con altre blockchain, come Solana, ad esempio.

In termini di numeri, OpenSea conta::

  • Più di 200 dipendenti;
  • Più di 2 milioni di collezioni di NFT;
  • Più di 80 milioni di NFT;
  • Un volume di transazioni pari a oltre 20 miliardi di dollari.

Non sorprende che su OpenSea si trovino le collezioni di NFT più in voga, tra cui CryptoPunks, Bored Ape, Doodles e altre ancora.

OpenSea, la piattaforma di NFT per eccellenza

La piattaforma annovera molti sostenitori all’interno del settore delle criptovalute. Ad esempio, tra le aziende che stanno contribuendo allo sviluppo di OpenSea vi sono:

  • Coinbase;
  • Trust Wallet;
  • Blockchain Capital;
  • Dapper;
  • Combinator.

Ma l’azienda vanta anche una serie di investitori di alto profilo, tra cui il miliardario americano Mark Cuban e l’attore Ashton Kutcher.

“Oggi siamo orgogliosi di essere ancora il più grande marketplace generico per asset digitali di proprietà dell’utente che supporta più blockchain, con la più ampia gamma di categorie e i migliori prezzi per gli asset digitali nuovi ed emergenti. Come azienda, siamo lieti di essere al centro di questo settore in crescita e continueremo a investire nel nostro progetto”.

OpenSea: per chi?

La piattaforma OpenSea è adatta a tutti. E questo è uno dei suoi principali punti di forza. Innanzitutto, si rivolge ai collezionisti di NFT alla ricerca di pezzi rari.

OpenSea viene utilizzata anche a scopo di investimento. Gli investitori possono acquistare NFT ad alto potenziale e rivenderli per generare reddito.

Infine, OpenSea è utilizzata anche dai principianti. La sua interfaccia semplificata la rende, infatti, facile da navigare.

I differenti tipi di NFT presenti sul marketplace OpenSea

OpenSea è una piattaforma di NFT universale. In altre parole, su OpenSea troverai una vasta selezione di NFT. Naturalmente, su OpenSea si trovano le grandi collezioni di NFT che spopolano al momento, come Bored Ape, ecc. Ma potrai anche trovare le grandi collezioni NFT di domani!

Inoltre, OpenSea offre diverse categorie di NFT, come i nomi di dominio blockchain sotto forma di NFT. Su Internet, un nome di dominio indica la parola chiave dell’indirizzo e l’estensione, come “wikipedia.org”, “larousse.fr” e così via. Il principio è lo stesso, ma si tratta di indirizzi blockchain.

Di seguito sono riportate alcune delle principali collezioni di NFT disponibili su OpenSea:

NFT artistici: Nightmare Project, 5.000 NFT, Solana blockchain; Polaroids V5, 30 NFT creati dal pittore Jack Kaido; Sun Signals, 1.010 NFT creati dall’artista Kevin Abosch.Collezioni NFT: Wrapped CryptoCats, 625 NFT (8 bit); CryptoSkulls, 10.000 NFT che rappresentano diversi volti; Zipcy’s SuperNormal, 8.888 NFT composti da 1.000 diversi attributi che rappresentano ritratti.Nomi di dominio NFT: ENS: Ethereum Name Service (ENS): nome di dominio sulla blockchain di Ethereum; Decentraland Names: nome di dominio per gli indirizzi blockchain nel metaverso Decentraland; Cryptovoxels Names: nomi di avatar da utilizzare sulla piattaforma di gioco Cryptovoxels.NFT audio: NFT audio creati dall’artista Kristoph Galland; Snoop Dogg – B.O.D.R, 29 NFT audio creati dall’artista Snoop Dogg; METAGIRL di Sammy Arriaga, 1.500 NFT che rappresentano cuori che battono a ritmo di musica.
Fotografie: Ghozali Everyday, 933 NFT che rappresentano una foto scattata da Ghozali ogni giorno davanti al suo computer tra il 2017 e il 2021 (cioè tra i 18 e i 22 anni); The Metascapes, 2.555 NFT che uniscono foto di paesaggi reali e ritocchi digitali grazie all’intelligenza artificiale; Beautiful nature by Mohamed Boukabouz, una raccolta di 79 NFT che rappresentano paesaggi unici.NFT card da collezione: Bullrun Babes, 8.888 NFT card; CryptoSpells, NFT card che consentono di giocare al gioco CryptoSpells; Sorare, carte NFT con giocatori di calcio professionisti che permettono di mettere insieme una squadra di calcio e giocare sulla piattaforma Sorare.NFT sportivi: The association, NFT card che cambiano aspetto nel tempo e sono legate all’NBA e all’NBPA; Boxing Boyz Metaverse, 5.000 personaggi NFT con 150 attributi diversi che consentono di giocare nel metaverso Boxing Boyz; McLaren MSO LAB Genesis, 2.012 NFT unici legati alla scuderia McLaren.Mondo virtuale: MegaCryptoPolis, NFT che consentono di costruire e sviluppare il proprio appezzamento di terreno su MegaCryptoPols (appezzamento di terreno, fabbrica, appartamento, villa, stazione di polizia, ecc.); Decentraland Wearables, decine di migliaia di oggetti NFT che si possono acquistare per vestire o attrezzare il proprio avatar o il proprio appezzamento di terreno nel metaverso Decentraland; Decentraland, appezzamenti di terreno NFT che si possono acquistare per partecipare al metaverso Decentraland.

I servizi NFT offerti dalla piattaforma OpenSea

La piattaforma OpenSea NFT offre due servizi principali: lo scambio di NFT e la creazione di NFT.

Opensea: come funziona?

La funzione principale di OpenSea è quella di fornire un’ampia gamma di NFT. Quindi, che tu sia un investitore o un collezionista, puoi acquistare l’NFT che preferisci. La transazione avviene direttamente tra il venditore e l’acquirente grazie alla tecnologia blockchain utilizzata su OpenSea. Si tratta di una transazione peer-to-peer o decentralizzata.

Per acquistare o vendere un NFT su OpenSea, è necessario:

  • Aprire un account su OpenSea;
  • Aprire un portafoglio di criptovalute (o wallet) compatibile con OpenSea, come ad esempio:
    • MetaMask;
    • Coinbase Wallet;
    • WalletConnect;
    • Phantom (pour les NFT hébergés sur la blockchain Solana);
    • Glow (pour les NFT hébergés sur la blockchain Solana);
    • Fortmatic;
    • Kaikas;
    • Bitski;
    • Venly;
    • Dapper;
    • Authereum;
    • Torus;
    • Portis;
    • OperaTouch (solo da cellulare);
    • Trust (solo da cellulare).
  • Collegare il proprio wallet all’account OpenSea;
  • Depositare fondi sul proprio wallet (se si desidera acquistare un NFT);
  • Acquistare, vendere o scambiare un NFT.

Creare NFT su OpenSea

È possibile anche creare NFT su OpenSea e metterli in vendita. La creazione di un NFT prevede la registrazione del token sulla blockchain. Questa operazione è nota come “minting”.

Il vantaggio di OpenSea è che chiunque può creare il proprio NFT. Infatti, non è necessario conoscere i principi fondamentali dei token ERC, né tantomeno fare programmazione informatica. Tutto ciò che dovrai fare è creare il tuo NFT (immagine, video, ecc.) e poi caricarlo su OpenSea utilizzando il pulsante “Create”. Ma attenzione! Prima di iniziare a creare il tuo NFT, ricordati di controllare dimensione e peso dei file perché ci sono dei vincoli su OpenSea.

OpenSea: le commissioni della piattaforma di NFT

Le commissioni della piattaforma OpenSea NFT sono fissate al 2,5%. In altre parole, la piattaforma addebita il 2,5% su ogni transazione. I creatori di NFT possono fissare commissioni fino al 10%. Queste commissioni vengono addebitate al creatore del NFT ogni volta che il suo NFT viene venduto e rivenduto.

Se si crea (si conia) un NFT su OpenSea, si dovrà pagare anche una gas fee. L’importo di questa tassa dipende dalla blockchain utilizzata e dal suo traffico. Poiché OpenSea lavora principalmente con la blockchain Ethereum, tali commissioni possono essere particolarmente elevate. La blockchain Ethereum ha problemi di congestione ricorrenti, che fanno lievitare le gas fee. Su OpenSea, è possibile mettere in vendita il proprio NFT senza trasferirlo effettivamente sulla blockchain. Di conseguenza, si pagano le gas fee solo al momento della transazione (vendita).

Conclusione

OpenSea è oggi la più grande piattaforma di NFT. La piattaforma si distingue per la sua semplicità e le sue basse commissioni. Inoltre, mette a disposizione un’enorme selezione di NFT in molti campi, tra cui arte, musica, carte, nomi di dominio, ecc.

OpenSea – Pro e contro

Scopri di seguito i principali vantaggi e svantaggi del marketplace OpenSea.

Pro

  • Ampia gamma di NFT;
  • Piattaforma facile da usare per i principianti;
  • Commissioni non troppo elevate;
  • Possibilità di creare NFT;
  • Piattaforma sicura utilizzata da milioni di persone.

Contro

  • Compatibilità solo con la blockchain Ethereum (compatibilità con la blockchain Solana in fase beta);
  • Per registrarsi su OpenSea è necessario disporre di un portafoglio di criptovalute.

FAQ

A cosa serve OpenSea?

OpenSea è un marketplace di NFT che consente di acquistare, vendere o scambiare NFT su base peer-to-peer.

È possibile creare un NFT su OpenSea?

Sì, si può creare il proprio NFT su OpenSea e poi venderlo.

Quali sono gli NFT più popolari su OpenSea?

Le collezioni più popolari su OpenSea sono Bored Ape Yacht Club (BAYC), Mutant Ape Yacht Club (MAYC) e CryptoPunks.

Quali NFT sono disponibili su OpenSea?

OpenSea offre oltre 80 milioni di NFT. Troverai NFT in tutti i campi, tra cui arte, sport, musica, oggetti da collezione, metaverso, ecc.

Qual è la più grande piattaforma di NFT al mondo?

OpenSea è il più grande marketplace di NFT al mondo in termini di volumi di scambio.

L'autore

Sara Serraiocco

Laureata in Letteratura Italiana e Lingue Straniere, non sono mai riuscita a scegliere tra la mia passione per la scrittura e il giornalismo e quella per le lingue straniere. Attualmente lavoro come traduttrice freelance e scrittrice di criptovalute, fungendo da ponte tra i paesi grazie alla mia conoscenza delle lingue e agli argomenti che solitamente tratto.