Gianluca L. Verificato da Gianluca L.
Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2024
5 minuti

Oggi, ci sono numerosi portafogli criptovalute sul mercato. Se sei interessato ai portafogli crypto sviluppati dai grandi nomi del settore, scopri oggi Coinbase Wallet, un hot wallet decentralizzato creato da uno dei più grandi exchange criptovalute al mondo.

Hot / ColdHot (online)
Custodial / Non custodialNon custodial
SupportoApplicazione mobile, estensione Google Chrome
Criptovalute supportateReti Bitcoin, Dogecoin, Litecoin, Ethereum e tutte le monete compatibili con EVM
Funzionalità integrateAcquisto, scambio, deposito NFT, applicazioni DeFi
PrezzoGratuito
Costi0%
Disponibile in italianoNo

Recensioni Coinbase Wallet

le caratteristiche di coinbase wallet

Coinbase Wallet è un portafoglio crypto. La sua funzione principale è conservare in modo sicuro le tue criptovalute. Puoi ricevere crypto su questo portafoglio o inviarle ad un altro portafoglio o exchange criptovalute. Potremmo dire in modo grossolano che il crypto wallet è l’equivalente di un conto bancario per le criptovalute.

Se conosci un po’ il settore delle criptovalute, il nome Coinbase probabilmente ti suona familiare. Infatti, l’exchange Coinbase è la seconda principale piattaforma di trading criptovalute, secondo i dati di CoinMarketCap. È importante chiarire un punto fondamentale: l’exchange Coinbase offre ai suoi utenti un portafoglio integrato. Tuttavia, questo non ha nulla a che fare con Coinbase Wallet. Coinbase Wallet è indipendente dall’exchange Coinbase. In pratica, ciò significa che puoi utilizzare l’exchange Coinbase senza usare Coinbase Wallet e viceversa.

Oggi esiste una vasta gamma di portafogli criptovalute, ognuno con punti di forza e debolezze. Coinbase Wallet cos’è? Per avere un’idea di cosa sia Coinbase Wallet, è importante sapere che è un portafoglio di tipo “hot wallet” e non custodial. È compatibile con diverse blockchain e consente di gestire diverse criptovalute e token.

Continua a leggere questo articolo per comprendere meglio le caratteristiche di Coinbase Wallet.

Storia di Coinbase Wallet

Coinbase Wallet è un prodotto della società Coinbase Inc. La piattaforma Coinbase è stata fondata nel 2012 da Brian Armstrong e Fred Ehrsam. All’epoca, l’idea era facilitare l’acquisto e la vendita di Bitcoin.

Nel corso del tempo, l’exchange si è aperto ad altre criptovalute e la società ha sviluppato altri servizi. Coinbase Wallet è stato lanciato nel 2018. La società Coinbase offre così ai suoi utenti la possibilità di mantenere il controllo dei propri fondi in un Coinbase wallet crypto decentralizzato e sicuro.

Coinbase

  1. Interfaccia utente intuitiva
  2. Vasta gamma di criptovalute
  3. Elevati standard di sicurezza

Coinbase Wallet Come Funziona

compatibilità di coinbase wallet

Cominciamo con una panoramica delle caratteristiche di Coinbase Wallet.

Coinbase Wallet è un “Hot Wallet”

Uno dei primi fattori da considerare quando si sceglie un portafoglio criptovalute è il tipo di archiviazione. In particolare, bisogna capire se si tratta di un archiviazione di tipo “hot” o “cold”.

Un hot wallet è costantemente connesso a Internet. Il principale vantaggio degli hot wallet è che è molto facile accedere ai fondi. Ad esempio, i web wallet o i portafogli integrati nelle piattaforme di scambio sono hot wallet. Possono anche essere un’applicazione mobile o un’estensione del browser, come nel caso di Coinbase Wallet. Tuttavia, a fronte della facilità d’uso, gli hot wallet sono più vulnerabili agli attacchi informatici a causa della loro presenza online.

I cold wallet, d’altra parte, sono per la maggior parte del tempo offline. Quindi, garantiscono un livello di sicurezza più elevato. Tuttavia, il loro utilizzo è spesso considerato più complicato. I portafogli hardware come Ledger e Trezor sono cold wallet.

Coinbase Wallet è “Non Custodial”

È anche importante sapere che Coinbase Wallet è non custodial. Cosa significa? In breve, solo l’utente del portafoglio ha accesso alle sue chiavi private. Perché è importante?

Un portafoglio crypto è caratterizzato da una chiave pubblica e una chiave privata. La chiave pubblica potrebbe essere paragonata all’IBAN del tuo conto bancario nel senso che serve per identificare il portafoglio. La chiave pubblica può essere condivisa (ad esempio, con qualcuno che vuole inviarti criptovalute), senza compromettere la sicurezza dei tuoi fondi.

La chiave privata, d’altra parte, ti consente di accedere ai tuoi fondi e di utilizzarli. In questo senso, è simile alle credenziali di accesso al tuo conto bancario online. Con la chiave privata, puoi decidere come utilizzare i tuoi fondi.

Con un portafoglio custodial, il fornitore del portafoglio conserva la chiave privata e lascia semplicemente all’utente l’accesso al suo portafoglio. Se per qualche motivo il fornitore decidesse di bloccare l’accesso… buona fortuna nel recuperare le tue criptovalute!

Ma Coinbase Wallet è NON custodial. Ciò significa che Coinbase Wallet ti fornisce le chiavi private e non ne conserva alcuna copia. Pertanto, anche se i server di Coinbase venissero attaccati, le tue criptovalute rimarrebbero al sicuro.

Coinbase

  1. Interfaccia utente intuitiva
  2. Vasta gamma di criptovalute
  3. Elevati standard di sicurezza

Coinbase Wallet è Multi-Blockchain e Multi-Crypto

Coinbase Wallet è compatibile con diverse blockchain. In realtà, il portafoglio supporta le seguenti reti:

  • Bitcoin;
  • Dogecoin;
  • Litecoin;
  • Ethereum e tutte le reti compatibili con l’EVM (Ethereum Virtual Machine), ad esempio Avalanche, Polygon, Solana, Fantom, BNB chain, ecc.

In totale, Coinbase Wallet afferma di poter archiviare migliaia di token.

Importante: A partire dal 21 gennaio 2022, Coinbase non supporta più alcune criptovalute a causa di un basso utilizzo. Queste sono le seguenti criptovalute: Bitcoin Cash (BCH), Ethereum Classic (ETC), Stellar (XLM) e XRP (XRP).

Un Portafoglio Crypto Multi Supporto

Il portafoglio Coinbase Wallet è disponibile in 2 formati diversi:

Coinbase Wallet e i Suoi Servizi Integrati

immagine iniziale del sito di coinbase wallet

La funzione principale di Coinbase Wallet è conservare asset digitali. Tuttavia, l’applicazione include alcune funzionalità aggiuntive per facilitare la gestione e l’uso delle tue criptovalute. Scopri quali sono.

Acquisto di Criptovalute

Con Coinbase Wallet, non hai bisogno di utilizzare i servizi di terze parti per acquistare criptovalute. Puoi farlo direttamente dall’interfaccia di Coinbase Wallet. Per farlo, devi semplicemente fare clic sul pulsante “Buy or Transfer” (Acquista o trasferisci) e seguire le istruzioni. Coinbase Wallet ti consente di acquistare criptovalute con carta di credito da oltre 90 paesi.

In alternativa, puoi anche trasferire le tue criptovalute da un altro portafoglio o exchange (Coinbase o altri). Ricorda che l’exchange Coinbase e Coinbase Wallet sono entità separate. Pertanto, l’invio di criptovalute da Coinbase Exchange a Coinbase Wallet comporta le normali commissioni di transazione legate alla blockchain.

Scambio di Criptovalute

Coinbase Wallet ti consente anche di fare scambi di criptovalute (crypto-crypto) tramite il suo exchange decentralizzato (DEX) integrato. Questa funzionalità riguarda solo gli asset delle reti BNB Chain, Ethereum, Avalanche C-Chain e Polygon. Quindi, gli asset ospitati da queste blockchain possono essere scambiati tra di loro direttamente dall’interfaccia di Coinbase Wallet.

Questo servizio integrato ti evita di dover inviare fondi a un exchange per fare uno scambio. Riduci così il rischio di errore e i tuoi asset sono protetti al massimo.

Coinbase

  1. Interfaccia utente intuitiva
  2. Vasta gamma di criptovalute
  3. Elevati standard di sicurezza

Deposito di NFT

Gli NFT, o “Non Fungible”, stanno diventando sempre più popolari. La grande maggioranza degli NFT viene sviluppata sulla blockchain di Ethereum. Tuttavia, altre blockchain come Solana, Cardano o Klaytn stanno guadagnando quote di mercato.

Coinbase Wallet si concentra sugli NFT Ethereum e sugli NFT Polygon. Pertanto, ti consente di conservare questi NFT in modo sicuro e ti aiuta anche ad acquistare e vendere NFT in modo più facile.

Applicazioni DeFi

Il wallet crypto consente anche ai suoi utenti di esplorare il mondo del web decentralizzato. Ad esempio, Coinbase Wallet può aiutarti a:

  • Utilizzare un pool di liquidità DeFi per prestare o prendere in prestito denaro;
  • Scambiare criptovalute su un exchange decentralizzato;
  • Unirti a una DAO;
  • Comprare e vendere NFT su piattaforme NFT;
  • E molto altro ancora.

Quanto Costa Coinbase Wallet?

Coinbase Wallet è un portafoglio crypto gratuito. Quindi, puoi scaricare e installare l’applicazione gratuitamente. D’altra parte, inviare e scambiare criptovalute genera commissioni diverse.

Naturalmente, i costi di rete sono inevitabili. Queste commissioni non vanno a Coinbase Wallet, ma ai minatori crypto o ai nodi di rete che elaborano la transazione sulla blockchain. Inoltre, il portafoglio applica commissioni per tutti gli scambi effettuati sulla sua interfaccia. Attualmente, Coinbase Wallet non addebita commissioni sugli scambi. Queste commissioni di conversione compaiono sulla pagina di conferma dello scambio insieme alle commissioni di rete.

FAQ

Nonostante l’applicazione sia stata oggetto di alcune critiche, il portafoglio rimane una scelta sicura per conservare le tue criptovalute. Ti offre una sicurezza massima conservando le chiavi private sul tuo dispositivo anziché su server centralizzati.
Per aggiungere criptovalute, puoi comprarle direttamente dall’applicazione, trasferirle da un altro portafoglio o da un exchange (come Coinbase o altri). Puoi anche ricevere criptovalute condividendo il tuo indirizzo pubblico con la persona che desidera inviarti fondi.
Coinbase Wallet supporta diverse criptovalute, tra cui le più popolari come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC). Tuttavia, non è compatibile con tutte le criptovalute presenti sul mercato. Inoltre, alcuni token ERC-20 non sono supportati dal portafoglio.