Binance Coin (BNB) previsioni: guida completa 2024

€ 351.7728

0.9624
Dernière mise à jour à 11:02:04 UTC
Market Cap
€ 58,676,105,459.17
Fully Diluted Market Cap
€ 58,676,105,459.17
Volume
€ 410,325,031.87
Circulating Supply
166,801,148.00 BNB

Convertitore di criptovaluta

Ultimo aggiornamento alle 11:15:04 UTC

Negozia adesso

Binance Coin o BNB continua ad essere al centro dell’attenzione nel mondo delle criptovalute. Logicamente legato all’ecosistema della piattaforma di trading Binance, esso stesso considerato una delle migliori piattaforme di criptovalute, questo asset è uno dei più importanti al mondo in termini di capitalizzazione. Lanciato nel 2017, è diventato rapidamente popolare grazie alle sue diverse funzioni, in particolare quelle legate all’uso evidente della piattaforma appena menzionata. Tuttavia, la scalata di BNB non si ferma qui e vale la pena seguire il suo sviluppo futuro.

Segui la nostra guida su Binance Coin.

Cos’è Binance Coin?

La maggior parte degli utenti di criptovalute conosce la piattaforma Binance e i possessori di asset sulla stessa non sono certamente all’oscuro dell’esistenza di Binance Coin crypto. È stata lanciata nel 2017, solo undici giorni prima dell’apertura ufficiale della piattaforma. Il lancio sul mercato di BNB è avvenuto attraverso una ICO (initial coin offering) e mediante la blockchain della rete Ethereum.

Da aprile 2019, la rete principale Binance Chain è stata lanciata all’interno dell’ecosistema Binance ed è logico che questo asset partecipi ora a questa stessa blockchain.

Utilizzabile in molti modi, con la possibilità di fungere da valuta di pagamento o utility token disponibile sulla piattaforma di Binance, BNB sembra avere un futuro interessante, in quanto entra in servizio anche all’interno di Binance DEX, la piattaforma decentralizzata dell’omonimo ecosistema. Quarta criptovaluta al mondo per capitalizzazione, l’asset Binance Coin è molto apprezzato dagli utenti di criptovalute (vai alla lista), anche per la sua reale utilità, a differenza di centinaia di altri token. Logicamente, però, il Binance Coin valore è legato alla situazione della piattaforma Binance.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

La storia di Binance Coin

La storia di Binance Coin è inevitabilmente legata a quella della piattaforma Binance, considerata da molte categorie una delle più importanti nel mondo delle criptovalute fin dalla sua creazione nel 2017 e ancora oggi. Fondata da Changpeng Zhao, la piattaforma aveva inizialmente sede in Cina, prima che le nuove leggi sulle criptovalute spingessero la società a trasferirsi. Tuttavia, va notato che le notizie sull’intero ecosistema di Binance, e quindi sul suo token, non sono sempre state felici. A seguito di varie violazioni della sicurezza e di accuse di frode, alla piattaforma è stato vietato di operare negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Inoltre, il fondatore della società è coinvolto in un procedimento legale negli Stati Uniti.

Naturalmente, dietro alla creazione del relativo token troviamo le stesse figure chiave, in particolare Changpeng Zhao. Come annunciato nell’introduzione, il BNB era inizialmente attivo come token ERC-20 prima di migrare alla Binance Smart Chain (BSC) nel settembre 2020, che pochi mesi dopo è diventata la BNB Chain.

Molto rapidamente e soprattutto durante il suo passaggio sulla catena BNB, la criptovaluta è diventata molto popolare. Ultimamente ci sono state varie oscillazioni e questo potrebbe avere ovviamente a che fare con le crescenti preoccupazioni legali del suo fondatore. Resta comunque ancora apprezzata, con un valore BNB euro elevato che dimostra fin dall’inizio la solidità di questo progetto, evidenziata anche da caratteristiche molto interessanti e pratiche.

Perché è stata creata Binance Coin?

Non sorprende che Binance Coin sia stata creata in relazione alla piattaforma Binance e il suo obiettivo è quindi molto semplice. Molto rapidamente, i proprietari della piattaforma Binance hanno voluto offrire un token in grado di fornire numerose funzioni direttamente all’interno dell’ecosistema. Presenteremo tutte queste funzioni di seguito, ma concretamente BNB ha anche un obiettivo di utilizzo reale della criptovaluta. Se è difficile comprendere lo scopo principale di alcuni token e anche dei token nativi di grandi piattaforme di scambio, questo non è il caso di BNB.

Infatti, BNB ha tutti i mezzi per diventare una valuta di scambio quasi abituale per i suoi utenti. Collegata a numerose applicazioni e altri servizi, BNB dispone di numerose risorse.

Naturalmente, il suo utilizzo principale oggi è rivolto alle azioni svolte sulla piattaforma Binance, poiché i possessori di criptovalute presenti su questa stessa piattaforma possono beneficiare di sconti significativi e altri vantaggi se possiedono asset di questo tipo.

Come funziona Binance Coin (BNB)?

Se la storia di Binance Coin non ha nulla di sorprendente poiché rimane strettamente legata a quella dell’ecosistema in generale, il suo funzionamento è molto più interessante. Le tipologie di uso di questo asset BNB continuano ad aumentare e, sebbene la maggior parte degli investitori lo utilizzi ancora per poter usufruire dei vantaggi e delle promozioni su Binance, l’elenco delle funzionalità è molto lungo.

Sconti sulle commissioni di transazione su Binance

Gli utenti delle piattaforme di criptovalute lo sanno meglio di chiunque altro: le commissioni che derivano dai trasferimenti tendono a rappresentare un ostacolo per determinate transazioni. Pertanto, è sempre possibile adottare uno stratagemma o sfruttare dei vantaggi per poter abbassare questi stessi costi. Questo è ciò che Binance offre ai possessori di BNB, la valuta dell’ecosistema.

I trader più assidui possono usufruire di uno piani VIP e quindi beneficiare di sconti sulle commissioni in base al numero di BNB che detengono e non al loro valore.

In totale, per le commissioni di spot e margin trading può esserci un risparmio del 25%, mentre le commissioni relative al trading di future prevedono uno sconto del 10%.

Utility token 

Oltre a partecipare al lancio di token ospitati su Binance Launchpad, un’altra modalità disponibile all’interno dell’ecosistema, BNB può anche fungere da utility token per la Binance Smart Chain. In costante sviluppo, quest’ultima è molto attiva in termini di dApp.

Utilizzo per gli acquisti

Questo rimane, ovviamente, un utilizzo marginale di questo token, ma Binance ne è molto orgogliosa e non esita a sottolinearlo sulla sua piattaforma. BNB vuole farsi strada come valuta rivoluzionaria e all’avanguardia. Pertanto, l’asset può essere utilizzato direttamente su alcune piattaforme che solitamente richiedono pagamenti in valuta fiat.

Diverse piattaforme e altre società e altre attività commerciali accettano pagamenti in BNB e il numero è in crescita. Viaggi, tempo libero, servizi, finanza: i settori di attività sono numerosi e diverse aziende di punta sono propense ad accettare questi asset. Pensiamo in particolare a HTC, Travala.com o anche PureVPN.

Altre funzioni all’interno dell’ecosistema

Come avrai capito, il raggio d’azione di BNB è importante. Va inoltre notato che BNB ha un orientamento filantropico all’interno di Binance Charity.

binance

Dove comprare Binance Coin?

Poiché si tratta di una delle criptovalute più diffuse al momento, è ovvio che sia molto semplice acquistare Binance Coin. Ma come comprare Binance Coin, dunque? Esistono numerose piattaforme sulle quali è possibile acquistare o vendere asset BNB. Tra questi possiamo citare ad esempio Kraken o crypto.com, due società che continuano ad essere tra i principali attori sulla scena del trading di criptovalute.

Tuttavia, e verrebbe da dire ovviamente, è assolutamente possibile comprare Binance Coin sull’omonima piattaforma della stessa azienda, Binance. Dal momento che l’acquisto e il possesso di questo asset può consentire ai possessori di beneficiare di grandi vantaggi sulla piattaforma e anche di sconti sulle commissioni, è ovvio che consigliamo di operare tramite Binance (vai alla recensione) per acquisire BNB. Ma qual è la procedura per acquistare Binance Coin su Binance?

Effettuare l’accesso o aprire un account

Un passaggio obbligatorio e ovvio è aprire un account su Binance per poter accedere a più di 350 criptovalute e anche all’exchange di BNB. Innanzitutto è possibile registrarsi su Binance utilizzando diverse opzioni: un account Gmail, una classica email, un cellulare o anche utilizzando il proprio ID Apple. In ogni caso, verrà richiesta una password e l’accettazione delle condizioni di utilizzo.

Conferma dell’e-mail e verifica dell’identità (KYC)

Una volta validato questo primo passaggio, dovrai procedere alla conferma amministrativa della mail cliccando sul link ricevuto pochi minuti dopo la registrazione. Dovrai inserire il codice di verifica e poi procedere alla verifica dell’identità. Tale approccio è lo stesso adottato da altre piattaforme crittografiche e, soprattutto, protegge la piattaforma e l’utente secondo le direttive delle autorità del mercato finanziario. Per fare ciò, dovrai garantire alcune cose:

  • Scaricare l’app Binance sul telefono (la verifica dell’identità viene eseguita solo in questo modo)
  • Assicurarti di avere la versione più recente di questa applicazione.

Una volta eseguiti questi passaggi, potrai verificare la tua identità. Ti verranno chieste diverse informazioni personali e dovrai scansionare un codice QR utilizzando il tuo cellulare. Seguendo lo stesso principio, ti verrà richiesta la scansione del tuo documento d’identità per consentire all’applicazione e alla piattaforma di verificare l’esattezza dei tuoi dati.

Connettersi a Binance e acquistare BNB

Dopo un selfie e la verifica del tuo numero di telefono, la piattaforma impiegherà alcune ore o addirittura alcuni giorni per confermare la creazione del tuo account. In questo caso, riceverai un’e-mail e potrai quindi effettuare il tuo primo accesso e i tuoi primi scambi.

Per acquisire BNB, niente di più semplice! Vai su “acquista criptovalute” per depositare denaro utilizzando il metodo che preferisci, quindi utilizza la funzione “trader” per scambiare un determinato importo con asset BNB. Questo è tutto!

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Fear & Greed Index Per Binance Coin

Ultimo aggiornamento:: 24 febbraio 2024

Adesso: 78 Avidità estrema

Adesso: 78 Avidità estrema

Ieri: 78 Avidità estrema

La settimana scorsa: 70 Avidità

Nei vari portali di trading e investimenti ci sono sempre vari indicatori e indici. Questi servono perlopiù per misurare le sensazioni degli addetti ai lavori nei confronti dei mercati. Per le criptovalute valgono le stesse regole e il Fear & Greed Index è un ottimo indicatore per prendere delle decisioni informate riguardo agli asset che desiderate vendere o comprare. Osservare questo indice sarà di grande aiuto nel caso siate interessati a Binance Coin, il token nativo della piattaforma di exchange più popolare degli ultimi anni, su cui è possibile fare il trading di criptovalute in modo del tutto sicuro.

I più esperti sicuramente sapranno che un Fear and Greed index che propende verso il rosso, e cioè verso la “paura” (traducendo dall’inglese “fear”), indica che il mercato non naviga in buone acque o più semplicemente che c’è un clima di sfiducia intorno ad un determinato asset. Contrariamente a quanto si possa pensare, questo non è necessariamente un male qualora cerchiate ampi margini di guadagno, poiché ci sarà meno concorrenza e avrete un potere d’acquisto migliore. Comunque, è sempre bene studiare questo indice per avere piena consapevolezza del suo valore e della sua efficacia.

Comprare Binance Coin nel 2024 è un buon investimento?

Asset centrale dell’ecosistema Binance e in particolare della BNB Chain, ovvero una delle tre blockchain pubbliche più utilizzate al mondo, BNB è legata all’attività sulla piattaforma Binance. Quest’ultima, negli ultimi mesi, ha continuato ad attirare sempre più utenti e curiosi. Data la graduale democratizzazione e il crescente interesse generale per le criptovalute o il Web3, non c’è dubbio che questo asset continuerà ad essere altrettanto interessante in futuro.

Attenzione, però! Le recenti difficoltà legali di Binance vanno tenute d’occhio perché possono, in questo senso, rallentare il progresso e la buona reputazione del token BNB. Il fatto che questa piattaforma sia stata vietata negli Stati Uniti e nel Regno Unito è senza dubbio un ostacolo a tale progresso.

Tuttavia, basta seguire la capitalizzazione dell’asset e la sua evoluzione negli ultimi mesi per capire quanto sia importante il suo potenziale per gli investitori, oltre che per gli utenti della piattaforma Binance.

Guida BNB Binance 2023

Con un valore che oscilla all’incirca intorno ai 275 euro dall’inizio di gennaio 2024, BNB rimane molto volatile, per le ragioni citate in tutto l’articolo e, in particolare, per la sua forte dipendenza dall’attività sulla piattaforma Binance.

Mantenuta superbamente a galla durante il calo dei prezzi di mercato del 2022, la criptovaluta deve la sua popolarità alla sua azione sul Web3. Per il futuro, questa resilienza è qualcosa di cui tenere conto.

I nostri consigli per acquistare BNB

  • Il token nativo di Binance può essere acquistato da broker online come eToro. Oltre allo streaming del prezzo di BNB in tempo reale, potrai fare trading con leva finanziaria attraverso i CFD.
  • Oltre al mercato delle criptovalute, i broker online offrono anche altri strumenti finanziari.
  • In generale, i broker online sono più regolamentati dalle autorità di regolamentazione del mercato.
  • I broker offrono anche più metodi di pagamento come le carte di credito.

La nostra opinione finale su Binance Coin (BNB)

L’importanza dell’ecosistema Binance nel mondo delle criptovalute non è da sottovalutare. In questo senso, è da evidenziare anche l’azione dell’asset BNB e, sebbene l’investimento in crypto possa essere rischioso, può anche avere interessi elevati e redditività significativa. Negli ultimi mesi, l’andamento dei prezzi di BNB ne è la prova.

BNB trae questa forza da una catena molto solida e da importanti vantaggi. Con un utilizzo che va oltre alcuni schemi tipici come la speculazione o l’interesse verso le più basse commissioni sulla piattaforma (ma questo vale anche nel caso di BNB), questo asset punta ad essere moderno e orientato al futuro. Le numerose aziende che già offrono il pagamento tramite BNB dimostrano quanto interessante sembra essere l’evoluzione di questo token da tenere d’occhio in futuro.

Domande poste sul token BNB

È possibile acquistare BNB altrove e non su Binance?

Sì, è assolutamente possibile comprare questa criptovaluta altrove.

Qual è il valore di BNB?

Il valore oscillava intorno ai 275 euro per unità nel gennaio 2024.

Da quanto tempo esiste il token BNB?

Esiste dal 2017 ma funziona sul proprio canale dal 2019.

L'autore

Sara Serraiocco

Laureata in Letteratura Italiana e Lingue Straniere, non sono mai riuscita a scegliere tra la mia passione per la scrittura e il giornalismo e quella per le lingue straniere. Attualmente lavoro come traduttrice freelance e scrittrice di criptovalute, fungendo da ponte tra i paesi grazie alla mia conoscenza delle lingue e agli argomenti che solitamente tratto.