Near Protocol previsioni per il 2024: la nostra guida completa

€ 5.4694

-5.0894540123
Ultimo aggiornamento 04:06:03 UTC
Capitalizzazione di mercato
€ 5.95 Miliardi
Valore totale diluito
€ 5.95 Miliardi
Volume
€ 65.68 Milioni
Quantità in circolazione
1,088,164,467 NEAR

Le 5 migliori piattaforme di trading criptovalute

eToro Logo
4.7

Recensione eToro 2024

Coinbase Logo
4.8

Recensione Coinbase 2024

ByBit Logo
4.7

Recensione ByBit 2024

Kraken Logo
4.6

Recensione Kraken 2024

BTCC Logo
4.6

Recensione BTCC 2024

Convertitore di criptovaluta

Ultimo aggiornamento 04:15:03 UTC

Acquista near-protocol ora

Near Protocol (NEAR) nel 2023 è una piattaforma blockchain innovativa che mira a facilitare e rendere più democratico l’accesso alle applicazioni decentralizzate. Puntando sulla facilità d’uso e sulle prestazioni, Near Protocol mira a diventare uno dei principali attori nel mondo della blockchain e delle criptovalute (vai alle quotazioni). Storia, obiettivi, funzionamento, prospettive future… Scopri la nostra analisi dettagliata su questa criptovaluta e le caratteristiche specifiche che la distinguono da altri progetti attualmente sul mercato.

Near Protocol (NEAR) Crypto previsioni 2023: Guida completa

Cos’è Near Protocol ?

Near Protocol crypto è una piattaforma blockchain open-source che mira a rendere le applicazioni decentralizzate (dApp) più accessibili, efficienti e sicure. Questa blockchain è stata progettata per risolvere i problemi di scalabilità, costo e complessità con cui si trovano a fare i conti molte altre piattaforme di dApp, come Ethereum.

Near Protocol si basa su un meccanismo di consenso chiamato “Nightshade“, che consente di ottenere prestazioni elevate garantendo al contempo la sicurezza e la decentralizzazione della rete. La criptovaluta nativa della piattaforma, NEAR, viene utilizzata per effettuare transazioni, applicare smart contract e remunerare i validatori. Near Protocol si concentra sull’ergonomia e sull’accessibilità per gli sviluppatori.

Creata nel 2018 da Erick Trautman, fondatore della scuola di programmazione Viking Code School, Near Protocol si divide in tre parti distinte:

  • la “NEAR University” per gli sviluppatori;
  • la “NEAR Academy” per imparare a creare dApp sulla blockchain;
  • il “NEAR Protocol” stesso.

Grazie al suo esclusivo protocollo di sharding, la blockchain NEAR può gestire fino a 100.000 transazioni al secondo. Il team di sviluppo ha, inoltre, perfezionato il protocollo Aurora, che consente alle dApp sviluppate su Ethereum di essere pienamente compatibili con NEAR e di facilitare lo scambio di token tra blockchain diverse.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

La storia di Near Protocol

La storia di Near Protocol inizia nel 2017, quando l’idea si fa strada nella mente di Erik Trautman, ex imprenditore di Wall Street e fondatore della scuola di programmazione Viking Code School. Nell’estate del 2017, l’azienda ha raccolto il suo primo round di finanziamento di 12,1 milioni di dollari, che ha visto MetaStable Capital e Accomplice svolgere un ruolo fondamentale.

Seguono diverse tappe fondamentali:

  • 2020: viene lanciata la rete principale di Near Protocol, con un miliardo di token NEAR creati alla nascita del progetto. Nel maggio dello stesso anno, i nuovi investitori Pantera Capital e Fabric Ventures apportano altri 21,6 milioni di dollari. Ad agosto, l’Initial Coin Offering (ICO) consente al pubblico di accedere al token NEAR.
  • 2021: Near annuncia una ingente sovvenzione di 800 milioni di dollari per finanziare varie iniziative legate al suo ecosistema DeFi. 350 milioni vengono destinati al programma di sovvenzioni Proximity Labs. 250 milioni per sostenere e sviluppare i progetti esistenti. 100 milioni di dollari sono destinati a finanziare programmi di incentivi, assegnandoli a pool di sovvenzioni per le start-up. Infine, 20 start-up riceveranno 5 milioni di dollari ciascuna per il loro lancio.
  • 2022: un nuovo round di finanziamento, organizzato da Three-Arrows Capital, consente di raccogliere altri 150 milioni di dollari. Grazie a questi investimenti successivi, Near Protocol si sta espandendo rapidamente e sta realizzando progetti ambiziosi a sostegno del suo ecosistema.

Oggi Near Protocol continua a stabilire partnership strategiche con altri importanti attori sulla scena della blockchain, come Aurora, Octopus Network ed Ethereum, per garantire l’interoperabilità tra le diverse blockchain e facilitare la diffusione delle dApp.

Andamento trading

Perché è stata creata Near Protocol?

Near Protocol è stata creata in risposta a una serie di problemi riscontrati nell’ecosistema delle blockchain e delle applicazioni decentralizzate (dApp). Molte delle piattaforme esistenti dovevano, infatti, affrontare sfide in termini di scalabilità, costi e complessità per gli sviluppatori. È in questo contesto che è nata Near Protocol, con l’obiettivo principale di facilitare lo sviluppo e la diffusione delle dApp rendendo la loro creazione più accessibile, efficiente e sicura.

Uno degli elementi chiave di Near Protocol è il suo esclusivo meccanismo di consenso, chiamato Nightshade. Questo sistema assicura prestazioni elevate, garantendo al contempo la sicurezza e la decentralizzazione della rete. Grazie a Nightshade, Near Protocol è in grado di elaborare un gran numero di transazioni al secondo, risolvendo così i problemi di scalabilità incontrati da altre blockchain.

Allo stesso tempo, Near Protocol è stata sviluppata prestando particolare attenzione all’ergonomia e all’accessibilità per gli sviluppatori. L’ecosistema della piattaforma comprende una serie di strumenti, come la NEAR University e la NEAR Academy, che offrono formazione e risorse per aiutare gli sviluppatori a creare dApp su blockchain. Queste iniziative mirano a ridurre la complessità dello sviluppo di applicazioni decentralizzate e a incoraggiarne l’adozione da parte di un pubblico più ampio

Come funziona Near Protocol?

Near Protocol è un’infrastruttura cloud decentralizzata che facilita la creazione e l’esecuzione di applicazioni decentralizzate (dApp). Si basa su un token, il NEAR, che consente alla piattaforma di funzionare e alle applicazioni costruite su di essa di comunicare tra loro.

Near Protocol fornisce un ambiente resistente alla censura per gli smart contract che riguardano beni digitali e dati di identificazione. L’infrastruttura di Near Protocol è costituita da nodi che utilizzano la tecnologia Proof of Stake (PoS). Gli attori della rete hanno un diritto di governance che consente loro di partecipare alle decisioni di aggiornamento del sistema

La piattaforma NEAR è stata concepita per essere utilizzata in modo indipendente e senza autorizzazioni, con una serie di strumenti e implementazioni integrate che ne facilitano l’utilizzo da parte di sviluppatori e utenti finali. Tra questi strumenti, vi sono:

  • SDK NEAR
  • il Wallet NEAR
  • NEAR Explorer
  • Strumenti a riga di comando NEAR.

Near Protocol adotta un approccio di sharding per risolvere i problemi di scalabilità. La rete è divisa in diverse blockchain (shard) che comunicano tra loro per aumentare la potenza di calcolo. Il protocollo utilizza un approccio innovativo chiamato Nightshade per organizzare le transazioni in pezzi (chunks) all’interno dei blocchi, consentendo una maggiore scalabilità e sicurezza.

Il token NEAR svolge diverse funzioni chiave all’interno dell’ecosistema:

  • Utilizzo per il processo di staking
  • Pagamento delle commissioni di elaborazione delle transazioni di rete
  • Condivisione dei ricavi con gli sviluppatori di smart contract
  • Partecipazione ai processi di governance
  • Trasferimento di fondi tra applicazioni e conti NEAR.

Il token NEAR è soggetto a un’inflazione limitata al 5% annuo, con il 90% dei nuovi token emessi destinati ai validatori e il 10% alla tesoreria del protocollo. Inoltre, il 70% delle commissioni di transazione viene bruciato (token burn), il che potrebbe rendere NEAR un token deflazionistico nel lungo termine.

Dove comprare Near Protocol?

Ti stai chiedendo come comprare Near Protocol e dove trovare questo asset digitale? Il token NEAR è disponibile su diverse piattaforme di trading di criptovalute affidabili. Di seguito troverai tre opzioni per acquistare il token NEAR:

Binance

Binance (vai alla recensione) è una delle piattaforme di exchange di criptovalute più grandi al mondo in termini di volume di scambi. Offre un’ampia gamma di coppie di trading per il token NEAR e consente di scambiare criptovalute diffuse come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) con NEAR. Binance ha il vantaggio di applicare commissioni di transazione competitive. Per comprare Near Protocol su Binance, è sufficiente creare un account, depositare fondi ed effettuare un ordine di acquisto sulla coppia di trading scelta.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Coinbase

Con sede negli Stati Uniti e molto diffusa tra gli investitori alle prime armi per la sua facilità d’uso e l’interfaccia user-friendly, Coinbase offre anche la compravendita di token Near. Il valore Near euro può essere facilmente monitorato sulla piattaforma e i NEAR possono essere acquistati in pochi clic. Attenzione, però, le commissioni di transazione di Coinbase sono generalmente più alte di quelle di Binance e Kraken. Se sei disposto a pagare un po’ di più per una maggiore facilità d’uso, allora Coinbase può essere la scelta giusta.

Coinbase

  1. Interfaccia utente intuitiva
  2. Vasta gamma di criptovalute
  3. Elevati standard di sicurezza

Kraken

Kraken è un’altra piattaforma di exchange di criptovalute rinomata per l’ampia gamma di coppie di trading e per le sue commissioni di transazione particolarmente competitive. La piattaforma è particolarmente apprezzata per la sua sicurezza e la reattività dell’assistenza clienti. Per scoprire dove comprare Near Protocol su Kraken, è sufficiente creare un account, depositare fondi ed effettuare un ordine di acquisto sulla coppia di trading NEAR/EUR o NEAR/USD, a seconda delle preferenze

Di queste tre opzioni, Binance ci sembra la piattaforma migliore per acquistare il token NEAR. Non solo offre un’ampia gamma di coppie di trading e commissioni di transazione competitive, ma anche un’elevata liquidità, che facilita transazioni rapide e senza intoppi.

Per conoscere il prezzo di Near Protocol e seguirne l’andamento, è possibile consultare i grafici in tempo reale sulle piattaforme sopra citate, oltre che su altri siti di analisi come CoinMarketCap.

Fear &Greed Index Per Near Protocol

Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2024

Adesso: 46 Paura

Adesso: 46 Paura

Ieri: 46 Paura

La settimana scorsa: 44 Paura

Comprare Near Protocol nel 2024 – Un Buon Investimento?

Il prezzo di NEAR è cresciuto in modo esponenziale dal suo lancio nel 2020, passando da un valore iniziale di meno di un dollaro a circa 15 dollari all’inizio del 2022, per poi scendere a circa 2 dollari nel 2023. Questa crescita può essere spiegata in parte dal rapido sviluppo dell’ecosistema NEAR e dal supporto di un numero crescente di progetti e applicazioni decentralizzate (dApp) sulla sua piattaforma.

Criptovalute

Per quanto riguarda le previsioni sulla criptovaluta Near Protocol, è difficile ipotizzare l’andamento di NEAR Protocol valore, poiché molti fattori possono influenzarne il prezzo. Tuttavia, molti analisti ed esperti del settore si dicono ottimisti sul futuro di questa criptovaluta, grazie al suo potenziale tecnologico e alla crescente diffusione della blockchain NEAR. Molti esperti concordano su un prezzo compreso tra i 4,24 e i 6,37 dollari per il 2024.

Vantaggi e svantaggi di Near Protocol crypto

  • Tecnologia all’avanguardia che offre maggiore scalabilità ed efficienza energetica.
  • Crescente adozione della blockchain NEAR da parte di sviluppatori, aziende e utenti.
  • Comunità attiva e coinvolta, oltre a un team di sviluppo esperto e competente, che lavora per migliorare continuamente la piattaforma.
  • Potenziale di innovazione e rivoluzione del mondo dei giochi, social network e DeFi.
  • Volatilità del mercato delle criptovalute: fluttuazioni significative del prezzo di Near Protocol.
  • Concorrenza di altri progetti di blockchain e criptovalute, che cercano anch’essi di risolvere problemi di scalabilità ed efficienza energetica.
  • Normativa e legislazione in costante evoluzione.

Previsioni Near Protocol crypto: Investire in Near Protocol nel 2023 può riservare alcune interessanti opportunità, dato il suo potenziale tecnologico e la crescente diffusione della sua blockchain. Attenzione, però, a comprendere i rischi legati all’investimento in criptovalute e a considerare i pro e i contro sopra elencati prima di prendere una decisione.

La nostra opinione finale su Near Protocol

La nostra opinione finale su Near Protocol si basa su un’analisi approfondita delle sue caratteristiche tecniche, del suo ecosistema e del suo potenziale nel lungo periodo.

A nostro avviso, Near Protocol si distingue dalle numerose blockchain disponibili sul mercato per diversi motivi. In primo luogo, la tecnologia innovativa di Near Protocol, basata sullo sharding e sul Proof of Stake, risolve i problemi di scalabilità e di efficienza energetica affrontati da molti progetti di blockchain. Questo approccio progressivo e sostenibile è un vantaggio importante in un mondo sempre più consapevole delle problematiche ambientali legate al settore delle criptovalute

In secondo luogo, la piattaforma Near Protocol è stata creata per essere accessibile, facilitando l’adozione da parte di sviluppatori, imprese e utenti finali. Grazie a questa facilità d’uso, siamo convinti che Near Protocol possa crescere rapidamente, dato che sempre più applicazioni e progetti decentralizzati scelgono questa piattaforma.

Allo stesso tempo, Near Protocol si avvale di un team di sviluppo solido e di una comunità impegnata. Il successo di un progetto blockchain dipende in larga misura dalla qualità delle persone che vi lavorano e crediamo che il talento raccolto intorno a Near Protocol sia più che all’altezza delle ambizioni del progetto

Crediamo fermamente che abbia il potenziale per diventare una delle principali piattaforme per la prossima generazione di dApp e portare un’innovazione significativa in diversi settori. Ma ricorda che investire in criptovalute comporta sempre dei rischi, quindi, è essenziale essere ben informati e valutare attentamente i pro e i contro prima di fare il grande passo.

FAQ - Domande frequenti su Near Protocol crypto

Near Protocol è una piattaforma blockchain open source che consente agli sviluppatori di creare e utilizzare applicazioni decentralizzate in modo semplice ed efficiente.
Lo sharding è una tecnica per scalare orizzontalmente la rete dividendo la blockchain in diverse sottocatene (shard) che operano in parallelo, il che aumenta la capacità di elaborazione delle transazioni e migliora la scalabilità della rete.
Near Protocol supporta Rust e AssemblyScript (una variante di JavaScript) per la creazione di smart contract.
Sì, Near Protocol è decentralizzata grazie al meccanismo di consenso Proof of Stake e allo sharding, che consentono una distribuzione equilibrata delle responsabilità e delle ricompense.