Green Satoshi Token (GST) Previsioni 2024

€ 0.000

0.000
Dernière mise à jour à 04:02:04 UTC
Circulating Supply
0.00 -

Convertitore di criptovaluta

Ultimo aggiornamento alle 04:15:04 UTC

Negozia adesso

Avete mai sentito parlare del Green Satoshi Token ($GST)? Si tratta di una criptovaluta assolutamente unica nel suo genere, che va controcorrente rispetto a molti progetti e che guarda alla sostenibilità e all’impatto ambientale del mondo del Web 3.0. Si tratta di un progetto gestito dalla fondazione STEPN, che ha suscitato molto scalpore. In questa recensione completa, diamo uno sguardo più da vicino al progetto guidato da GST, nonché alla storia di questo token, ai suoi vantaggi e alle sue ambizioni future. In breve, si tratta di una recensione molto completa che vi darà tutti gli indizi possibili su come funziona questo mondo.

Cos’è il Green Satoshi Token (GST)?

stepn pagina iniziale

Il Green Satoshi Token ($GST) è una criptovaluta piuttosto innovativa, il cui obiettivo è sostenere l’attività fisica e l’ambiente attraverso un metodo piuttosto insolito. STEPN, la fondazione dietro $GST, ha sviluppato un’applicazione “move-to-earn“.

Gli utenti del gioco possono collegarsi alla loro applicazione STEPN e guadagnare $GST per ogni passo riuscito nel “gioco”. Lo schema è progettato per incoraggiare uno stile di vita più attivo e sano, ricompensando al contempo gli utenti con criptovalute (vedi prezzi).

Progetto basato sulla blockchain Solana (SOL), GST è stato creato da un team di sviluppatori appassionati del mondo del web 3.0, delle criptovalute e delle NFT, ma anche di ecologia e salute pubblica. L’obiettivo di questo grande progetto? Promuovere la mobilità e lo sport, incoraggiando al contempo le persone a rivolgersi gradualmente all’ecosistema del Web 3.0.

Per diventare parte integrante di questa comunità, come utente è necessario scaricare l’applicazione mobile dedicata. Si tratta dell’applicazione STEPN. Si devono poi seguire i vari passaggi per creare un account e aprire il proprio portafoglio.

Il passo successivo è depositare Solana nel portafoglio integrato. Una volta ricevuti i fondi, si può accedere al mercato dell’app e acquistare scarpe da ginnastica in NFT. Dovrete poi attendere 24 ore prima di poter utilizzare l’app, camminare, correre e generare token GST, che sono la vostra ricompensa per il movimento.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

La storia del Green Satoshi Token (GST)

Per comprendere la storia del Green Satoshi Token, è necessario prima approfondire la storia della fondazione STEPN. La società è stata fondata a Singapore nel 2018 da Ivan Lim, Tan Wei Hong e Ow Zhi Yong. I tre formavano (e formano tuttora) un team di giovani imprenditori appassionati e impegnati allo stesso tempo ad investire sia nel mondo del web 3.0 che dell’ecologia.

Nel corso degli anni, STEPN ha sviluppato diversi progetti, tra cui uno per incoraggiare un comportamento sano ed eco-responsabile attraverso le criptovalute. Per questo è stato lanciato sul mercato il Green Satoshi Token. Un progetto che è diventato rapidamente parte della strategia “Move-to-Earn” sostenuta dalla fondazione. Come spiegato in precedenza, l’idea è quella di incoraggiare le persone a svolgere attività fisica, in cambio di ricompense sotto forma di token.

Questo progetto ha subito entusiasmato il pubblico. In effetti, la crescita di STEPN e della sua Green Satoshi crypto è stata sorprendente! Molti investitori si sono naturalmente rivolti a questo modello divertente, redditizio e soprattutto innovativo.

Naturalmente, molti critici hanno puntato il dito contro le ricompense e gli importi in gioco, sostenendo che potrebbe trattarsi di uno schema Ponzi. Tuttavia, la fondazione si è sempre difesa, riuscendo persino a mantenere un valore fiat piuttosto interessante, a riprova della solidità del suo modello.

Ma attenzione. Tokize non offre alcun consiglio di investimento. Si tratta di un’interpretazione personale. Se state pensando di posizionarvi e di investire in un particolare token, incluso $GST, vi invitiamo a fare prima le vostre ricerche. Il mercato è volubile e sorprendente. Investite solo ciò che potete permettervi di perdere.

Perché è stato creato il Green Satoshi Token (GST)?

Come spiegato in precedenza, l’obiettivo del Green Satoshi Token era quello di fornire un’alternativa sostenibile, responsabile e a lungo termine per coloro che desiderano combinare il piacere di investire con l’interesse collettivo di preservare l’ambiente.

Si trattava di un tema scottante all’epoca, con il Bitcoin (vedi come acquistarlo) accusato di contribuire a gran parte delle emissioni di gas serra. L’idea era quindi quella di togliere argomenti ai detrattori promuovendo un progetto di criptovaluta eco-responsabile.

Il Green Satoshi Token è un programma “move-to-earn” in cui gli investitori vengono ricompensati per le loro azioni. A differenza di progetti “simili”, le azioni promosse qui incoraggiano la mobilità, lo sport e quindi uno stile di vita “più sano”.

Il ruolo degli investitori è quindi centrale. Attraverso le loro azioni, sostengono la blockchain Solana (per investire nell’applicazione STEPN servono $SOL), rafforzano la rete, sostengono l’ecosistema STEPN e generano $GST… Il tutto prendendosi cura di se stessi. È una macchina ben oliata che non potrebbe funzionare senza le giuste decisioni e azioni da parte delle persone coinvolte!

Come funziona il Green Satoshi Token (GST)?

Il Green Satoshi Token è un token basato sulla blockchain Solana (leggi la nostra recensione). Utilizza i meccanismi di consenso proof-of-stake e proof-of-history (noti anche come Proof of Stake – PoS e Proof of History – POH). Per il resto, si tratta di un token abbastanza “classico”, che può essere acquistato, venduto e scambiato su diverse piattaforme di scambio e trading!

Per guadagnare, gli utenti devono scaricare e installare l’applicazione STEPN. Poi devono seguire le “missioni” proposte da questa stessa applicazione (il più delle volte consistono in un numero specifico di passi, ad esempio). Una volta completata la missione, l’utente viene ricompensato con $GST. Il token viene versato direttamente nel portafoglio integrato dell’applicazione. L’utente può quindi farne ciò che vuole!

Come Comprare Green Satoshi Token (GST)?

Il Green Satoshi Token (GST) non è disponibile ovunque. In effetti, si tratta di un progetto abbastanza nuovo, che è stato inserito in un certo numero di piattaforme di trading… Ma non in tutte. Fortunatamente, è possibile trovarlo abbastanza facilmente. Ecco un elenco di tre piattaforme dove comprare Green Satoshi Token, venderlo o scambiarlo.

Coinbase

coinbase pagina iniziale

Coinbase (vedi recensione) è una piattaforma di scambio che è la seconda più utilizzata al mondo. È la piattaforma di trading su cui viene scambiato il maggior numero di token $GST. È quindi un buon modo per ottenerne un po’, soprattutto se siete alla ricerca di un po’ di liquidità (e quindi non volete aspettare troppo a lungo che il vostro ordine di acquisto o di vendita venga convalidato). Si prega di notare che non si tratta di un DEX, quindi dovrete sottoporvi a un processo di verifica (KYC) prima di poter utilizzare lo strumento.

Coinbase

  1. Interfaccia utente intuitiva
  2. Vasta gamma di criptovalute
  3. Elevati standard di sicurezza

Kucoin

kucoin pagina iniziale

Kucoin è un’altra piattaforma di trading molto conosciuta! È una delle 10 piattaforme di scambio e trading più utilizzate al mondo. L’utilizzo è identico a quello di Coinbase. È necessario registrarsi, superare il KYC e accedere per poter acquistare, vendere e scambiare $GST. La piattaforma è un po’ meno liquida, ma è comunque un’opzione eccellente per posizionarsi sul Green Satoshi Token!

KuCoin

  • Ampia gamma di criptovalute
  • Opzioni di trading avanzate
  • Commissioni competitive

Kraken

kraken pagina iniziale

Un’altra nota piattaforma di scambio, Kraken (vedi recensione), consente di acquistare o vendere GST (Green Satoshi Token). Anche in questo caso, è necessario registrarsi tramite KYC, effettuare il login e poi piazzare l’ordine di acquisto, vendita o scambio dei token. Si tratta di una scelta interessante, in quanto Kraken è una piattaforma ben nota e popolare tra gli investitori, anche perché è veloce e facile da usare, oltre che sicura.

Di queste tre opzioni, Coinbase è certamente la piattaforma che consigliamo. È sicura e offre molta liquidità. Di conseguenza, non dovrete aspettare troppo a lungo per acquistare o vendere i vostri token. Sono disponibili altre piattaforme, come Bibox, CoinEx e DigiFinex, ma la mancanza di liquidità rende quasi impossibile o molto difficile considerare di fare trading su di esse.

Coinbase non è una piattaforma decentralizzata, quindi per registrarsi è necessario effettuare il KYC (Know Your Customer). Una volta convalidata la vostra identità, potrete facilmente navigare sulla piattaforma ed effettuare i vostri ordini. Si prega di notare che Tokize non offre alcun consiglio di investimento: questa è semplicemente una recensione e un’opinione personale. Non esitate a fare le vostre ricerche prima di investire in criptovalute!

Fear & Greed Index Per Green Satoshi Token

Ultimo aggiornamento:: 24 febbraio 2024

Adesso: 78 Avidità estrema

Adesso: 78 Avidità estrema

Ieri: 78 Avidità estrema

La settimana scorsa: 70 Avidità

Green Satoshi Previsioni: Comprare Green Satoshi Token (GST) nel 2024 è un buon investimento?

gst prezzo

Il Green Satoshi Token è una criptovaluta piuttosto recente. Di conseguenza, è complicato prevedere il suo futuro, soprattutto perché il mercato delle criptovalute è piuttosto volatile e molte incertezze possono influenzare le previsioni. Tuttavia, diversi fattori potrebbero influenzare il futuro del progetto.

Tra gli aspetti positivi, spicca l’approccio eco-responsabile, sostenibile e positivo di GST. L’insieme è un ecosistema coerente, che mira ad incoraggiare un’industria più verde e più attenta alle questioni ambientali e sociali, piuttosto che a quelle economiche. In breve è un progetto e un token che ha priorità diverse rispetto ad altri progetti.

Tuttavia, investire in GST non presenta solo vantaggi. In primo luogo, il mercato è altamente volatile e le fluttuazioni sono comuni. Ad esempio, il Green Satoshi valore è sceso più del 95% (valore GST euro 0,0094). Inoltre, il volume complessivo degli scambi di GST è piuttosto basso.

Data la mancanza di liquidità, è possibile rimanere intrappolati (manipolazione dei prezzi, pump and dump, prezzi stagnanti e in calo, ecc.). Inoltre, se la visione dei team dietro il GST è chiara, l’attuazione del progetto rimane piuttosto complessa.

Come avrete capito, i parametri da considerare sono molti ed è difficile fare una previsione chiara e dettagliata del possibile valore futuro del Green Satoshi Token. In ogni caso, investite solo ciò che potete permettervi di perdere. E non dimenticate di fare le vostre ricerche, sia online che sui social network!

La nostra opinione finale su Green Satoshi Token (GST)

In definitiva, possiamo constatare che Green Satoshi Token è un progetto piuttosto unico, la cui missione primaria è quella di collegare due temi che, all’inizio, hanno poco a che fare l’uno con l’altro: la sostenibilità e l’impatto ambientale, in combinazione con le criptovalute e il Web 3.0. Una missione resa possibile dagli investitori. Senza il loro coinvolgimento, il progetto è destinato a fallire.

Ma il progetto, per quanto allettante, si scontra con la realtà del mercato. Un mercato mutevole e sorprendente di piattaforme di trading con poca liquidità… Di conseguenza, è possibile rimanere “bloccati” con ordini che non andranno mai a buon fine (sia in acquisto che in vendita) o essere ingannati da pump and dump, manipolazione dei prezzi, ecc…

FAQ - Domande frequenti sulla criptovaluta Green Satoshi Token

Che cos'è il $GST?

Il Green Satoshi Token è un token firmato dalla fondazione STEPN. Funziona secondo il modello “Move-to-earn”. Viene pagato come ricompensa dopo aver completato determinate missioni tramite l’applicazione STEPN.

Che cos'è il "Move-to-Earn"?

Il “Move-to-Earn” è un principio di gioco del Web 3.0. Consiste nel raccogliere ricompense (pagate in criptovalute) per azioni molto specifiche. In questo caso, ad esempio, si tratta di muoversi!

Il Green Satoshi Token è un buon investimento?

Il Green Satoshi Token ha perso molto del suo valore. La realtà del mercato fa sì che il suo futuro rimanga incerto. Tutto dipende da ciò che la Fondazione STEPN vuole fare con esso.

L'autore

Gianluca L.

Gianluca Longinotti è un analista e consulente con due master in finanza conseguiti all'Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne. Con diversi anni di esperienza nei settori bancario e IT presso Ernst & Young (EY), Gianluca è appassionato di economia, finanza e criptovalute, e ha scritto per diverse pubblicazioni specializzate nel settore degli investimenti.