Tron (TRX) Crypto Recensione 2024: Guida completa e previsioni

€ 0.1106

1.0393
Ultimo aggiornamento 13:06:04 UTC
Capitalizzazione di mercato
€ 9.66 Miliardi
Valore totale diluito
€ 9.66 Miliardi
Volume
€ 107.44 Milioni
Quantità in circolazione
87.28 Miliardi TRX

Le 5 migliori piattaforme di trading criptovalute

eToro Logo
4.7

Recensione eToro 2024

Coinbase Logo
4.8

Recensione Coinbase 2024

ByBit Logo
4.7

Recensione ByBit 2024

Kraken Logo
4.6

Recensione Kraken 2024

BTCC Logo
4.6

Recensione BTCC 2024

Convertitore di criptovaluta

Ultimo aggiornamento 13:15:04 UTC

Acquista tron ora

Nel mondo delle criptovalute, esistono diverse categorie di monete. Alcune, come il Bitcoin, servono “semplicemente” per effettuare transazioni. Altre monete hanno l’obiettivo di costruire un ecosistema per ospitare applicazioni decentralizzate o Dapp. Questo è proprio il caso di Tron (TRX) crypto. Cosa si nasconde dietro questo nome che ricorda un film Disney? Cos’è la blockchain Tron? Segui questa guida per saperne di più su questo asset di criptovaluta, che sta diventando sempre più popolare nel 2024.

Tron crypto token oro su sfondo nero con logo colorato

La storia di Tron (TRX) crypto

La rete Tron è stata inizialmente fondata nel marzo 2014 e ufficialmente creata nel settembre 2017 da Justin Sun. Se questo nome non ti dice nulla, sappi che è una personalità molto conosciuta nel mondo delle criptovalute in Asia. Justin Sun è una figura eccentrica e talentuosa che attira molta attenzione, sia positiva che negativa. Justin Sun ha studiato presso la Hupan Uni, una scuola di commercio in Cina fondata dal fondatore di Alibaba, una delle persone più ricche della Cina. Justin Sun ha scritto una tesi di laurea sull’Internet decentralizzato.

Justin Sun con T-shirt nera logo Tron rosso seduto su divano arancione

In seguito, Justin Sun ha creato Peiwo, l’equivalente cinese di Snapchat. Ha anche svolto il ruolo di rappresentante del network cripto Ripple in Cina. Justin Sun ha ricevuto alcune critiche all’inizio dell’avventura di Tron (TRX) crypto. Il whitepaper iniziale di Tron è stato considerato da alcuni come una volgare copia di altre criptovalute come Filecoin. Vitalik Buterin, il creatore di Ethereum, è stato uno dei critici di questa affermazione. Successivamente, Justin Sun è stato anche accusato di aver venduto l’equivalente di 300 milioni di dollari di TRX prima del crollo del suo prezzo del 30%.

Dal punto di vista professionale, Justin Sun ha acquisito nel 2018 la piattaforma BitTorrent per 140 milioni di dollari. Ricordiamo che BitTorrent è una piattaforma decentralizzata dove gli utenti possono scambiare contenuti peer-to-peer. L’impresa di Justin Sun è stata quella di tokenizzare la piattaforma, introducendo il token BitTorrent (BTT) per facilitare le transazioni. Ha anche acquisito il social network Steemit per ispirarsi al suo modello di consenso. Come avrete capito, Tron crypto e il suo fondatore sono coinvolti in numerosi progetti nel mondo delle criptovalute e dell’Internet decentralizzato.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Perché è stato creato Tron (TRX) crypto? 

La criptovaluta Tron (TRX) è stata creata dalla fondazione Tron nel 2017. Inizialmente, la moneta Tron era un token ERC-20, il che significa che utilizzava la blockchain Ethereum, ancora molto popolare per il trading. Poi, nel 2018, gli sviluppatori hanno lanciato la propria blockchain. L’obiettivo iniziale della rete Tron era quello di competere con i fornitori globali di contenuti come Amazon, Netflix, YouTube, ecc.

Grazie alla sua tecnologia blockchain, la rete Tron offre agli utenti una rete decentralizzata che consente loro di mantenere la sovranità sui propri dati. Concretamente, quando un utente pubblica un contenuto sulla piattaforma Tron crypto, conserva tutti i diritti d’autore e non è tenuto a pagare intermediari. La roadmap di Tron prevede implementazioni fino al 2027.

Il token Tron (TRX) crypto ha tre principali utilizzi:

  • Moneta di scambio sulla rete.
  • Governance
  • Riserva di valore.

Ancora oggi, la blockchain pubblica ha l’obiettivo di diventare una delle principali blockchain nel web3 e si propone quindi come pioniera nell’uso e nello sviluppo delle Dapp. A tal fine, Tron cryopto ha sempre offerto contratti intelligenti. In conclusione, Tron (TRX) crypto è stato creato per decentralizzare i contenuti, in contrasto con ciò che si può vedere con i principali attori del web attuale come Facebook o YouTube. Eliminando gli intermediari attraverso la procedura appena spiegata, Tron vuole mettere a disposizione un mercato di condivisione di file e, quindi, offrire una decentralizzazione dei contenuti in base alle esigenze e ai desideri di ogni utente. Ciò offre anche una migliore remunerazione ai creatori di contenuti rispetto alle piattaforme tradizionali appena citate.

Come puoi immaginare, questo principio generale si inserisce perfettamente nelle ambizioni del Web3 e conferisce a Tron un vero interesse per il futuro nel suo sviluppo.

Da notare che la rete Tron ha un limite nel numero di monete in circolazione, che è di 100 miliardi di token. Circa il 40% di questi 100 miliardi di token TRX è stato distribuito durante l’ICO (Initial Coin Offering) che si è svolta tra la fine di agosto e settembre 2018. Secondo i dati di CoinMarketCap, più di 90 miliardi di token Tron sono in circolazione nel gennaio 2024.

Tron crypto sito ufficiale home page

Come funziona Tron?

Come già menzionato, dal 2018 la rete Tron funziona sulla sua stessa blockchain. Di seguito sono elencate le caratteristiche della blockchain Tron e le sue principali funzionalità.

La scalabilità di Tron (TRX) crypto

La rete Tron enfatizza la sua forte scalabilità. Infatti, secondo il suo sito web, Tron (TRX) Crypto si autodefinisce come la “blockchain pubblica più veloce al mondo”. Secondo il whitepaper di Tron, la scalabilità dichiarata è di 2.000 TPS (transazioni al secondo). Rispetto a Bitcoin ed Ethereum, la scalabilità di Tron è molto migliore. Inoltre, sul sito di Tron, i numeri citati sono ancora migliori. Quindi, gli sviluppatori parlano di creazione di blocchi ogni tre secondi e di una scalabilità che può arrivare fino a 10.000 TPS.

Applicazioni decentralizzate (Dapp)

La rete Tron presenta molte somiglianze con Ethereum. Entrambe le blockchain consentono lo sviluppo di applicazioni decentralizzate. Tron, come Ethereum (vedi come acquistare ETH), ha la sua propria “macchina virtuale” che le consente di leggere ed eseguire i contratti intelligenti. Sulla rete Tron, i contratti intelligenti possono essere scritti in linguaggio Solidity (il linguaggio di Ethereum) o Java.

Nel 2024, i principali token che operano sulla blockchain Tron in termini di capitalizzazione di mercato sono i seguenti (secondo CoinMarketCap):

  • BitTorrent-New (BTT) 
  • JUST (JST) 
  • APENFT (NFT) 
  • WINkLink (WIN) 
  • Sun (New) SUN **
  • OpenOcean (OOE) 
  • GNCoin (GMCOIN)
  • E altre

Il protocollo Delegated Proof-Of-Stake (dPOS)

La rete Tron utilizza un algoritmo di consenso che si ispira alla Proof-of-Stake (POS) utilizzata, ad esempio, su Cardano. Su Tron crypto, si tratta del modello chiamato “Delegated Proof-Of-Stake” o dPOS. Si dice che Justin Sun abbia acquisito la piattaforma Steemit per copiare e applicare questo algoritmo di consenso su Tron. Questo algoritmo è anche utilizzato nella rete cripto EOS (EOS).

A differenza della POS, non è sufficiente fare staking dei tuoi token per partecipare alla validazione dei blocchi. Devi anche delegare i tuoi poteri a determinati nodi chiamati “super rappresentanti”. Come funziona? Concretamente, facendo staking dei tuoi coin TRX, ottieni dei token TRON Power (TP). Questi token ti consentono di partecipare all’elezione dei “super rappresentanti”. Nel complesso, ci sono 127 super rappresentanti nella rete Tron. Ciascuno di essi viene eletto direttamente dai proprietari di Tron. Le 27 persone che ricevono più voti si occupano quindi del “mining” o della creazione del blocco. Questi validatori vengono nominati a turno, cambiando ogni 6 ore.

Il processo di validazione dei blocchi coinvolge due tipi di ricompense:

  • Una ricompensa per il blocco: 16 token TRX inviati direttamente ai super rappresentanti o rappresentanti.
  • Una ricompensa per il voto: 160 coin TRX inviati ai rappresentanti e a coloro che hanno partecipato al voto.

Dove comprare TRX (Tron)?

Poiché questa è una delle criptovalute più popolari al momento, è facile trovare una piattaforma dove comprare Tron (TRX). Inoltre, è possibile consultare il Tron valore Euro in quealsiasi momento. Ci sono opzioni sia decentralizzate che centralizzate, tra cui Binance o Bithumb.

Inoltre, KuCoin è anche una piattaforma che offre l’acquisto o la vendita di TRX. In questo senso, ti guidiamo nel processo su come comprare Tron TRX su KuCoin.

Passo 1: Registrarsi su KuCoin

Vai sulla piattaforma KuCoin e fai clic sul pulsante “Registrati”. La procedura sarà simile a quella comune nel mondo delle criptovalute, con la richiesta di un indirizzo email o un numero di telefono cellulare.

Tuttavia, la verifica di questo mezzo di contatto verrà effettuata immediatamente e non dopo aver fornito le prime informazioni. Quindi dovrai richiedere il codice di conferma prima di poter procedere al passaggio successivo.

Passo 2: Completa le procedure di sicurezza

Una volta completata la verifica, sarai in grado di partecipare a tutte le procedure di sicurezza, come è consuetudine su tutte le piattaforme di scambio affidabili e sicure.

KuCoin vorrà verificare la tua identità e ti chiederà anche di impostare una password di trading e una frase di recupero per i tuoi asset.

Passo 3: Effettuare un deposito

Puoi trasferire denaro sul tuo account KuCoin utilizzando una carta di credito, un saldo già esistente o trasferendo asset da un’altra piattaforma o un portafoglio di storage. Tuttavia, fai attenzione, le commissioni possono variare a seconda del metodo scelto e anche in base al valore totale di tale trasferimento monetario.

Passo 4: Comprare Tron TRX con KuCoin

Una volta che i fondi sono disponibili sul tuo account, puoi utilizzare la sezione di trading per comprare i tuoi primi TRX. Seleziona l’asset dalla lista, inserisci le quantità da scambiare e conferma l’operazione. In pochi minuti, i tuoi primi TRX saranno disponibili nel tuo portafoglio.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Fear & Greed Index Per il Tron (TRX)

Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2024

Adesso: 40 Paura

Adesso: 40 Paura

Ieri: 40 Paura

La settimana scorsa: 38 Paura

Per questa criptovaluta il sentimento del mercato è stato sempre molto positivo poiché è una delle poche valute digitali che non ha risentito molto dello scossone subito da tutti gli altri ecosistemi crypto. Il Tron (TRX) infatti rimane una delle monete più stabili a cui molti investitori si affidano più serenamente. Nonostante ciò, è necessario tenere a mente che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e non sempre può dare garanzie. É altrettanto vero che non può dare neanche indicazioni precise sul suo andamento, tanto che quasi tutti gli investitori e addetti ai lavori si affidano a degli strumenti professionali per capire l’umore intorno a specifici asset. In questo senso, gli investitori in criptovalute possono beneficiare dell’indice di paura e avidità crypto, ovvero il famoso Crypto Fear and Greed Index.

Il grafico che vedi qui è molto semplice da comprendere e dovrebbe consentirti di posizionarti in base alle tue esigenze e desideri di investimento. Tuttavia, attenzione, si tratta solo di un aiuto per valutare il mercato e il suo stato d’animo generale: come sempre, è impossibile prevedere con precisione il futuro o il destino di un asset. Tuttavia, questo indice ti permette di sapere se il mercato delle criptovalute sta agendo con paura o, al contrario, con piena fiducia. Questa scala va in questo senso, dal rosso al verde. Da notare che la fiducia (verde) non è sempre garanzia di qualità, poiché spesso promette un aggiustamento dei valori.

Comprare Tron (TRX) nel 2024, è un buon investimento?

Il valore di Tron crypto ha conosciuto tre importanti periodi di crescita dalla sua creazione fino al 2024. Poco dopo la sua creazione, il prezzo è salito e ha raggiunto 0,1737 € il 5 gennaio 2018, che rappresenta il massimo storico per la criptovaluta Tron e il valore. Tuttavia, il prezzo non è rimasto a quel livello per molto tempo. È sceso altrettanto rapidamente quanto è salito. All’inizio di febbraio 2022, il prezzo di Tron era sceso a circa 0,02 €.

Da allora, il prezzo è rimasto intorno a questo valore, per poi salire a fine 2023 e raggiungere i 0,10 € a gennaio 2024. È interessante notare che il crollo dei mercati delle criptovalute non ha influenzato il valore di Tron tanto quanto altri asset criptovalutari.

Oggi, l’acquisto di TRON crypto sembra particolarmente interessante, considerando quanto il modello e lo sviluppo della criptovaluta siano orientati verso il futuro e l’integrazione nel Web3. La decentralizzazione sembra essere il futuro delle nostre azioni su Internet e Tron cerca progressivamente di offrire una vera alternativa in questo senso. Le opinioni sono più che positive e, anche se gli investimenti in criptovalute possono rimanere rischiosi e volatili, Tron sembra avere un futuro brillante, come dimostra la sua posizione come dodicesima criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato.

Grafico dell'andamento di Tron dal 2018 al 2023

La nostra opinione finale su Tron (TRX) crypto

Non passa una settimana senza che Justin Sun o la fondazione Tron annuncino nuove funzionalità o un impegno continuo nello sviluppo di questa blockchain. Oggi, le blockchain con un utilizzo reale e progetti promettenti sono sempre più rari e naturalmente, Tron (TRX) crypto fa parte di queste positività. Alla fine di questa guida su questo asset, la nostra opinione è decisamente positiva grazie a una crescita costante e, soprattutto, a un progetto forte e riconosciuto dalla comunità. Senza dubbio, Tron crypto ha tutte le carte in regola per diventare un attore principale del Web3 nelle prossime settimane…

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

FAQ su Tron (TRX)

Da diverse settimane, il prezzo di Tron si attesta intorno a 0,10€.
Tron (TRX) è la criptovaluta della fondazione Tron, fondata nel 2018.
Attualmente, il numero di TRX in circolazione supera i 90 miliardi di unità.
Il limite di Tron in circolazione è fissato a 100 miliardi di token.
Con la sua blockchain, Tron mira a decentralizzare l’accesso ai contenuti su Internet e a remunerare meglio nel lungo termine i creatori di contenuti.