Opinioni sulla criptovaluta Cosmos (ATOM) per il 2024: una guida completa

€ 9.5073

2.0608
Dernière mise à jour à 06:02:04 UTC
Market Cap
€ 2,362,108,441.17
Fully Diluted Market Cap
€ 2,362,108,441.17
Volume
€ 84,713,153.97
Circulating Supply
248,453,201.00 ATOM

Convertitore di criptovaluta

Ultimo aggiornamento alle 06:15:04 UTC

Negozia adesso

Ci sono migliaia di monete diverse sul mercato delle criptovalute. Naturalmente, la prima in classifica è il Bitcoin. Il Bitcoin è la criptovaluta più importante al mondo in termini di capitalizzazione. Ma il Bitcoin non è l’unica criptovaluta ad avere qualcosa di interessante da offrire!

Subito dopo il Bitcoin ci sono le cosiddette altcoin. Si tratta di un termine generico per indicare tutte le criptovalute diverse dal Bitcoin. Ad esempio, la criptovaluta Cosmos (ATOM) è una delle altcoin. Questa criptovaluta sta diventando sempre più diffusa. Ma cos’è Cosmos? Questa guida spiega l’architettura della blockchain Cosmos e fornisce informazioni sulla criptovaluta ATOM.

Cos’è Cosmos?

Cosmos è il nome della blockchain, ATOM è il nome della criptovaluta. Il progetto Cosmos non è nuovo, risale al 2014. La criptovaluta ATOM, invece, è stata messa in circolazione solo molto più tardi, nel 2016. La caratteristica principale di Cosmos è la sua blockchain di layer 0, di cui esistono pochissimi esemplari sul mercato. Eppure svolgono un ruolo molto importante. Ma cos’è una blockchain di layer 0? Come verrà spiegato di seguito, questo tipo di blockchain consente l’interoperabilità tra le catene di layer 1.

L’ecosistema Cosmos ha riscosso un grande successo e molti progetti hanno già aderito alla blockchain. Secondo il sito ufficiale di Cosmos, 274 tra applicazioni e servizi sono attualmente in esecuzione sulla rete Cosmos. Ecco, ad esempio, alcuni progetti noti che fanno parte dell’ecosistema Cosmos:

  • Fetch.ai: questa applicazione integra l’intelligenza artificiale in numerosi servizi legati alla DeFi. Il corner associato è FET.
  • e-money: questa piattaforma consente transazioni veloci ed economiche tra blockchain.
  • Coinex, una borsa decentralizzata (DEX).
Cosmos 274 applicazioni

A dimostrazione della sua attrattiva, un altro grande progetto si è recentemente unito a Cosmos. La borsa decentralizzata DYDX ha deciso di abbandonare la blockchain Ethereum per migrare su… Cosmos! Una delle ragioni addotte dagli sviluppatori che hanno preso tale decisione è la lentezza delle transazioni su Ethereum.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Infine, come layer 0, la rete Cosmos ospita note blockchain di layer 1, come quelle dell’exchange Binance (vai alla recensione), di Crypto.com e dell’ecosistema Terra. In totale, la rete Cosmos gestisce oltre 67 miliardi di dollari.

Ad oggi (gennaio 2024), il valore ATOM EURO è di 8,5 €. La sua capitalizzazione è di 3,3 miliardi di euro, il che pone la criptovaluta Cosmos appena fuori dalla top 20 mondiale.

La storia di Cosmos

Come indicato di seguito, le origini del progetto Cosmos risalgono al 2014. È stato infatti in quell’anno che è nato lo strumento “Tendermint”. In sostanza, Tendermint è quello che si potrebbe definire il cuore del reattore, il motore di quella che poi diventerà la rete Cosmos.

Il progetto ha continuato a progredire con la pubblicazione del libro bianco nel 2016. Come spiegato nel libro bianco, il team che ha sviluppato lo strumento Tendermint ha attinto al lavoro algoritmico del 1988 sulla tecnologia BFT (Byzantine Fault Tolerance) svolto dall’Università MIT. Nel 2016 è stata introdotta la criptovaluta ATOM.

Le menti principali dietro allo sviluppo del progetto Cosmos sono Jae Kwon, Zarko Milosevic e Ethan Buchman. Jae Kwon è la persona più coinvolta nello sviluppo del progetto. Infatti, Jae Kwon è stato uno degli autori del libro bianco di Cosmos. Dal 2020, Jae Kwon non ricopre più la posizione di CEO di Cosmos, ma non ha abbandonato completamente il progetto. La persona che ha sostituito Jae Kwon come CEO di Cosmos è Peng Zhong.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

La criptovaluta Cosmos ha sfruttato appieno la corsa al rialzo delle criptovalute del 2021. Infatti, è stato nel 2021 che il Cosmos valore ha registrato il suo massimo storico. Il prezzo record della moneta ATOM è di 40,26 euro e risale al 20 settembre 2021. Attualmente (gennaio 2024), il valore della criptovaluta ATOM è di 8,5 euro.

Perché è stata creata Cosmos?

La rete Cosmos è stata costruita per risolvere il problema dell’interoperabilità tra le blockchain. In pratica, attualmente esistono molte blockchain. Sebbene ognuna abbia le proprie caratteristiche e svolga una funzione specifica, molto spesso non sono in grado di comunicare tra loro. È qui che entra in gioco il concetto di blockchain di layer 0. Ma cos’è una blockchain di layer 0?

Interoperabilità delle blockchain Cosmos

Cosmos, una blockchain di layer 0

Nel mondo delle blockchain, ci sono tre layer (o livelli) principali da conoscere. Il layer più comune è il layer 1, ovvero quello delle blockchain più diffuse. Per esempio, Bitcoin, Ethereum, Cardano e Solana sono tutte blockchain di layer 1. I layer 1 sono catene che operano in modo indipendente e quindi non comunicano tra loro. Senza una soluzione specifica, non è possibile, ad esempio, trasferire monete o dati tra Bitcoin ed Ethereum. Per risolvere questo problema, esistono i cosiddetti layer 0, come Cosmos.

In pratica, una blockchain di layer 0 fornisce un’architettura che può essere utilizzata per costruire diverse blockchain di layer 1. Il vantaggio è che queste catene sono compatibili tra loro perché fanno parte dello stesso ecosistema. Algorand e Avalanche (vedi recensione) sono altri esempi di blockchain di layer 0.

Infine, per concludere la spiegazione dei diversi livelli, ci sono i layer 2. Si tratta di un servizio o di una soluzione che viene innestata su una blockchain di layer 1. Il layer 2 è quindi pienamente compatibile con il layer 1 e può gestire le transazioni, riducendo così il traffico sul layer 1. L’esempio più noto è quello di Poly-mobile. L’esempio più noto è quello della criptovaluta Polygon (layer 2) con Ethereum (layer 1).

Cosmos, un server SMTP per blockchain

Per comprendere appieno il valore aggiunto di Cosmos nell’universo blockchain, possiamo fare un confronto con la rete Internet. Si potrebbe dire che Cosmos svolge lo stesso ruolo dei server SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) su Internet. Se ricordi, prima dell’avvento di questi server, si potevano inviare e-mail solo a chi utilizzava lo stesso servizio di posta elettronica. Ad esempio, non era possibile inviare un’e-mail da una casella di posta elettronica Lycos a una casella di posta elettronica Caramail! I server SMTP hanno reso possibile l’invio di e-mail tra i vari servizi di posta elettronica. Allo stesso modo, la rete Cosmos consente di “inviare” dati tra qualsiasi blockchain di layer 1 che fanno parte del suo ecosistema.

Come funziona Cosmos?

L’ecosistema Cosmos è complesso e comprende diverse entità specifiche. Per comprendere le basi di Cosmos, dobbiamo dividere l’ecosistema in tre livelli:

  • Applicazione: conosciuta anche come SDK di Cosmos, è la parte “visibile” dell’ecosistema Cosmos, nel senso che è qui che vengono gestite le transazioni;
  • Rete: è responsabile della gestione della comunicazione o dell’interoperabilità tra le blockchain di layer 1 dell’ecosistema;
  • Consenso: come suggerisce il nome, questa parte gestisce le modalità in cui i nodi della rete si organizzano per convalidare le transazioni.

Ora che abbiamo in mente questa suddivisione, scopriamo di seguito le 4 principali entità dell’ecosistema Cosmo.

Tendermint BFT

Come già detto, Tendermint è stata la prima pietra posta dagli sviluppatori di Cosmos nel 2014. Tendermint BFT è un pacchetto generico a disposizione degli sviluppatori che riunisce le parti di Networking e Consensus di una blockchain. Grazie a Tendermint BFT, gli sviluppatori non devono preoccuparsi di codificare questi aspetti per il loro progetto. Possono concentrarsi esclusivamente sulla parte applicativa.

Tendermint è in procinto di evolversi. La rete lancerà a breve un aggiornamento chiamato Twilight. In concreto, ciò vuol dire il rilascio di una nuova versione (0.47) del Cosmos Software Development Kit. Questo nuovo pacchetto abiliterà nuove funzionalità e migliorerà le prestazioni delle blockchain Cosmos. Con Twilight, il modulo Tendermint sarà sostituito da un nuovo prodotto chiamato CometBFT. Inoltre, il protocollo ABCI, che funge da collegamento tra Tendermint e l’applicazione, sarà migrato alla versione 1.0. Secondo gli sviluppatori, ciò consentirà “una comunicazione più flessibile ed efficiente”.

Benché gli sviluppatori abbiano menzionato il lancio di Twilight su Twitter, non ancora è stata dichiarata una data di rilascio.

Il collegamento tra l’applicazione degli sviluppatori e Tendermint BFT è fornito dal cosiddetto protocollo ABCI. Tale connettività consente agli sviluppatori di scegliere il linguaggio informatico che preferiscono per la codifica della loro applicazione.

Cosmos SDK

Cosmos SDK è, di fatto, una libreria di moduli già codificati e compatibili  a disposizione degli sviluppatori. Gli sviluppatori possono selezionare alcuni moduli per migliorare la loro applicazione. Questi possono includere moduli per la governance, lo staking, ecc. Tale libreria è in continua evoluzione. Poiché l’ecosistema Cosmos è open source, ogni sviluppatore può codificare un modulo per migliorare la libreria

Comunicazione tra blocchi (IBC)

Questo protocollo consente il trasferimento di dati tra le varie blockchain di layer 1 appartenenti all’ecosistema Cosmos.

Hub e zone

Per ridurre il numero di punti di connessione, la rete Cosmos ha creato le cosiddette zone. Una zona è un insieme di blockchain interconnesse. Gli hub collegano tra loro zone diverse.

Dove comprare Cosmos?

Non sai come comprare Cosmos? Il mining non è possibile per il token Cosmos ATOM, quindi l’unico modo per averlo è acquistarlo direttamente su una piattaforma di criptovalute. Il modo più semplice per farlo è tramite un exchange crypto centralizzato (CEX). Queste piattaforme consentono di acquistare monete ATOM in modo semplice e sicuro. Per acquistare le criptovalute Cosmos, è necessario :

  • Aprire un conto su un exchange a scelta;
  • Collegare il proprio portafoglio di criptovalute all’exchange;
  • Depositare i fondi;
  • Selezionare il trading di coppia che consente di acquistare monete ATOM.

Ma quale exchange scegliere? Il vantaggio di Cosmos è che si tratta di una criptovaluta molto conosciuta (vai alle quotazioni), quindi è disponibile su molte piattaforme. Ad esempio, è possibile acquistare Cosmos sui seguenti 3 exchange:

  • Binance (vai alla recensione). L’exchange Binance è oggi la più grande piattaforma al mondo. Non sorprende che offra in vendita monete ATOM. Il vantaggio è che è possibile acquistare la criptovaluta Cosmos direttamente con carta o bonifico bancario.
  • Coinbase (vai alla recensione). Dopo Binance, Coinbase è il più grande CEX al mondo.
  • Crypto.com. Questo exchange è ben noto agli appassionati di sport, in particolare di Formula 1. Infatti, la piattaforma è famosa per le sue partnership e altre attività di sponsorizzazione nel campo dello sport. Come Binance e Coinbase, è una piattaforma che consente di acquistare la criptovaluta Cosmos e altre monete.

Tutte e tre le piattaforme sono uguali in termini di servizi e funzionano più o meno allo stesso modo. Ma se dovessi sceglierne una, ti consigliamo Binance per la sua interfaccia facile da usare.

Binance

  1. Ampia varietà di criptovalute
  2. Piattaforma sicura e affidabile
  3. Servizio clienti h24

Fear & Greed Index Per Cosmos

Ultimo aggiornamento:: 24 febbraio 2024

Adesso: 78 Avidità estrema

Adesso: 78 Avidità estrema

Ieri: 78 Avidità estrema

La settimana scorsa: 70 Avidità

Comprare Cosmos nel 2024 è un buon investimento?

Per molti analisti, la criptovaluta Cosmos è uno dei buoni investimenti ad alto potenziale. Perché? Come spiegato in precedenza, Cosmos è molto più di una criptovaluta o di un token. Il cuore del progetto Cosmos è l’interoperabilità tra le blockchain. Tale interoperabilità è vista da molti come una delle chiavi per sbloccare il pieno potenziale del web3 in particolare.

Inoltre, l’architettura del progetto Cosmos si basa su una tecnologia all’avanguardia in continua evoluzione, come dimostra l’imminente aggiornamento dello storico blocco Tendermint BFT. In altre parole, il progetto è dinamico e molti sviluppatori lavorano alacremente per arricchirlo e migliorarlo.

Come molte criptovalute, Cosmos ha subito gli effetti del bear market del 2022. Il prezzo della criptovaluta ATOM ha subito un brusco calo. Attualmente, il prezzo della criptovaluta Cosmos è di soli 11 euro, mentre all’apice della corsa al rialzo nel 2021 era di 40 euro. Il prezzo della moneta ATOM è, quindi, molto conveniente in questo momento. Se il 2022 confermerà la ripresa del mercato delle criptovalute, non c’è dubbio che il prezzo della criptovaluta Cosmos riprenderà la sua corsa verso l’alto. Senza contare che l’arrivo del tanto atteso aggiornamento di Tendermint BFT dovrebbe avere un impatto significativo sul prezzo di Cosmos.

Cosmos previsioni

Cosmos crypto è tutt’altro che una moneta meme poco interessante. In altre parole, Cosmos non rischia di scomparire o di essere relegata nella pattumiera dei progetti blockchain. Al contrario, questa criptovaluta è al centro di un ecosistema di layer 0 con un enorme potenziale. La rete Cosmos fornisce una risposta a una delle maggiori sfide future nel mondo delle blockchain: l’interoperabilità.

Gli sviluppatori continuano a migliorare la blockchain, rendendola ancora più interessante per i progetti e gli sviluppatori. Inoltre, il prezzo della criptovaluta ATOM è attualmente molto conveniente, il che la rende un investimento ad alto potenziale.

Vantaggi e svantaggi dell’investimento nella criptovaluta Cosmos :

  • Tecnologia altamente avanzata;
  • Numerosi sviluppi in corso;
  • Soluzione che consente l’interoperabilità delle blockchain;
  • Potenziale dell’ecosistema Cosmos, che attira numerosi progetti e applicazioni;

FAQ

La criptovaluta Cosmos è un buon invenstimento?

Si. la criptovaluta Cosmos è un investimento con un forte potenziale grazie alla sua teconologia layer 0

A cosa serve la criptovaluta Cosmos?

Cosmos è una rete di layer 0 che riunisce blockchain di layer 1 compatibili tra loro. Per funzionare, la rete utilizza la moneta ATOM.

Quante Cosmos ci sono in circolazione

Al momento della redazione di questa guida, 286 370 297 monete ATOM sono in circolazione, secondo i dati di Coinmarketcap.

Come acquistare Cosmos?

Il modo migliore per acquistare delle Cosmos è tramite una piattaforma crypto exchange come Binance, Coinbase o Crypto.com.

Quali sono le differenze tra Cosmos edEthereum?

Ethereum è una blockchain di layer 1 indipendente. Cosmos è una blockchain di layer 0 che fornisce un’architettura per la costruzione di blockchain di layer 1 interconnesse.

L'autore

Sara Serraiocco

Laureata in Letteratura Italiana e Lingue Straniere, non sono mai riuscita a scegliere tra la mia passione per la scrittura e il giornalismo e quella per le lingue straniere. Attualmente lavoro come traduttrice freelance e scrittrice di criptovalute, fungendo da ponte tra i paesi grazie alla mia conoscenza delle lingue e agli argomenti che solitamente tratto.